IPO25DAY4sheadehcl

Shehadeh al comando di un super final table IPO25


Con una serie di colpi pazzeschi Andrea Shehadeh vola a 33,2 milioni di euro al comando di un tavolo finale che si preannuncia denso di temi interessanti. Se il leader è un giovanissimo della nuova generazione del poker con grandi risultati live tra Campione d’Italia e Barcellona, in seconda piazza c’è Claudio Di Giacomo, un vero signore del tavolo da gioco con tantissima esperienza e oltre 400mila dollari vinti in carriera. Claudio ha 19,8 milioni di gettoni ed è l’ideale leader del tavolo Sheadeh a parte che ha preso davvero il largo.

Dopo Di Giacomo ecco Giuseppe Fichera con 18,7 milioni di gettoni. E’ salito tantissimo oltre i 20 milioni a metà day4 poi si è fermato senza rischiare tantissimo e approdando come terzo in chips al final table.

Quarto Mario Llapi, giovane grinder amico e praticamente coachato da Giuliano Bendinelli, top player italiano, che lo sta seguendo passo dopo passo in questa deep run magnifica. E’ quello che è cresciuto in stack in maniera più costante e senza grossi scoppi e upswing. Ottima condotta per lui e, a detta del suo mentore, può fare davvero bene.

Poi Lorenzo Durante con 12,7 milioni di chips e quindi Angela Del Re che continua a “combinarla” e con due super spot è arrivata al final table. Alla fine ha rimpinzato il suo stack eliminando un avversario. E’ fredda e concentratissima e le mette dentro al momento giusto. Potrà dare valore al final table di domani.

Chiudono il count Matteo Mossini e Marino Ferrara.

Come detto Sheadeh si porta in vetta eliminando anche Pietro Alerci con Asso high e grazie al suo bluff catching riesce a portarsi a 33,2 milioni di gettoni!

La mano che manda tutti al final table vede difendere il bb da parte di Andrea su apertura utg di Alerci.

Il flop è: 8-8-2, betta Andrea, gioca Pietro

Turn: 4 check per due

River: 10, check Shehadeh, shova Alerci e tanka Andrea. Alla fine decide di chiamare con A2 e Alerci gira 6-7 di cuori e vola alle casse per 15.055 euro.

A portarci al tavolo finale sono una serie di out in sequenza: Claudio Di Giacomo elimina Francesco Onorato, Angela Del Re busta Gaetano Ferrara e Andrea Shehadeh prima bluff catcha e poi elimina il tedesco Artur Wirt. Poco dopo Di Giacomo chiude colore di quadri runner runner con 6-4 contro Onorato che aveva A4 nel colpo e quindi Angela Del Re elimina Ferrara 10-10 vs 8-8 e vola a 15,1 milioni!

Poi il capolavoro di Andrea Shehadeh che ha un sacco di history su Wirt e lo bluff cathca chiamando una puntata di 2 milioni al river. Si alza esultando e poi lo elimina chiamando il suo all in con A5. In quella mano Wirt ha QJ offsuited.

La fase chiave del torneo è quella che vede Maurizio Migliorini rovinare il torneo a Ciro Petta per poi perdere tutte le chips verso il seat dove è seduto Claudio Di Giacomo.

Livello 100.000/200.000 ante 20.000

Succede di tutto prima della pausa cena. Ma davvero di tutto. Rimaniamo in 16 con Fichera super chip leader a questo punto, Migliorini oltre i 10 milioni.

Ma andiamo per ordine. Apre da late Gaetano Ferrara e gioca Francesco Onorato.
Flop: 3 cuori 10 cuori 7 fiori, cbetta Ferrara, clic raise Onorato, resti e snap call.
Onorato gira K cuori Q quadri contro Q cuori 4 cuori. Turn 9 fiori e river A quadri mandano Onorato a quasi 6 milioni di gettoni! Ferrara scende a 2,7.

Poi arriva la mano assurda di Maurizio Migliorini contro Ciro Petta. Eccola qua. Apre 450.000 da bottone Migliorini e difende Petta da bb.
Flop: 6 fiori J cuori 2 cuori, check Petta, 500.000 Migliorini e Petta tanka un po’ prima di mettere dentro 2 milioni. Migliorini poi dirà “di non averlo fatto vero” e manda tutto per oltre 5 milioni totali! Call di Petta che gira KK e Migliorini 9 e 2!!!!

Turn 9, river 7 e Migliorini va quasi a 11 milioni.

Livello 120.000/240.000 ante 20.000.

Apre Migliorini 500.000 utg, call Fichera utg1 e completa da bb Di Giacomo.
Flop: K quadri 7 fiori 8 picche, tutti check
Turn: 9 cuori, 900.000 Di Giacomo, solo call Migliorini, fold Fichera.
River: 3 quadri, shove 3.195.000 Di Giacomo, snap call Migliorini

Di Giacomo: 10J
Migliorini: AA

Migliorini ridotto a poco più di 2 milioni e Di Giacomo vola a quasi 10 milioni di gettoni!!!

LA LAST LONGER ROBA PER SEI – Chi si registrava online all’IPO25 partecipava anche alla speciale last longer che mette in palio un pacchetto del main event Wsop Las Vegas (volo+hotel+buy in) 2018 per chi si piazzerà meglio nel torneo. Sono sei i players che partecipano a questa sfida nella sfida! Tutti meno Shehadeh e Llapi potranno vincere questo speciale premio visto che non si sono registrati sul sito IPO prima del torneo. Il migliore piazzato dei sette in questione, quindi, oltre al super premio che vincerà si porterà a casa questo speciale premio added!!

Domani si riparte alle 14.

Level 36 – Average: 15’015’000

# Player Sponsor Chips Trend

1 SHEHADEH ANDREA 33’200’000 (seat 5)

2 DI GIACOMO CLAUDIO 19’880’000 (seat 3)

3 FICHERA GIUSEPPE 18’705’000 (seat 1)

4 LLAPI MARIO 17’525’000 (seat 8)

5 DURANTE LORENZO 12’710’000 (seat 6)

6 DEL RE ANGELA 9’925’000 (seat 2)

7 MOSSINI MATTEO 8’450’000 (seat 4)

8 FERRARA MARINO 1’890’000 (seat 7)