IPO24_217

Orsini vince il Side 440€, runner up Klevis Pali


Alla fine tra l’allievo e il maestro a vincere è stato il terzo “incomodo”, Giovanni Orsino, che si porta a casa 18.400 euro e il trofeo del side IPO24 da 440 euro giocato tra sabato e ieri, lunedì 5 giugno, con ben 297 entries totalizzati al casinò di Campione d’Italia. Uno dei tanti side di successo che hanno caratterizzato un’edizione che ha piazzato 2.469 entries al main.

Ma com’è andata? I primi cinque hanno ridisegnato il payout che prevedeva per il primo 24.600 euro con 25 premi da assegnare e un prizepool totale di 115.236 euro. Ma chi sono i due “litiganti”, coach e “coachato”? Klevis Pali è il maestro e Enrico Maria Bove l’allievo. Quando rimangono 4 players left Enrico Maria Bove elimina Franco Munafò con un colpo rocambolesco. I due arrivano ai resti A3 vs KQ. Il board presenta K-Q-10-X-J per un river che chiude la scala a Bove che scoppia la doppia di Munafò ch si deve accontentare di 13.000 euro.

Si giocano i premi più importanti con Bove che, comunque, deve soccombere alla bravura del maestro che è l’eccezione che conferma la regola: il maestro stavolta ha ragione. Per Bove 14.000 euro in banca. A sorpresa l’heads up va nelle mani di Giovanni Orsino che relega Pali al ruolo di runner up per ben 15.000 euro. Il quinto del deal era un certo Nicola Fiorello (vincitore Barracudas 30) per 12.000 euro. A rimetterci del deal è Ermanno Sesia che ha vinto poco più di 6.000 euro e si è visto soffiare praticamente un “delta” di 4.500 euro. Scorrendo nel payout troviamo i fratelli Andrea Luigi e  Fares Shehadeh che si sono piazzati rispettivamente 13esimo e 17esimo per 1.890 e 1.450 euro.

In 21esima posizione arriva un itm per Giuseppe “PeppRuocc” Ruocco che si porta a casa 1.040 euro e potrebbe sbloccarsi finalmente nella location che ama di Campione d’Italia, finora troppo stregata per un player skillato come lui.

Il primo premio assegnato dopo lo scoppio della bolla è di Cataldo Valletta per 1.040 euro. La top ten:

1. Orsino Giovanni 18.400 *€

2. Pali Klevis 15.000*

3. Bove Enrico Maria 14.000*

4. Munafò Franco 13.000*

5. Fiorello Nicola 12.000*

6. Sesia Ermanno 6.020

7. Puka Lorenc 4.750

8. Brambilla Francesco 3.880

9. Zumbo Guido 3.046

10. Dirlewanger Leandro 2.340