GDPR

Gentile Cliente,

La informiamo che, in base al  Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) entrato in vigore il 25 maggio, abbiamo rivisto  le nostre Condizioni di servizio, in conformità con nuova normativa, per garantire la sicurezza dei suoi dati.

Dal 25 maggio sono presenti nei nostri database solo i nominativi degli utenti considerati “attivi”.  A partire dalla suddetta data saranno eliminati definitivamente tutti i dati, le rubriche e l’eventuale credito residuo degli account considerati inattivi.

È considerato utente attivo un account che abbia utilizzato i nostri servizi  negli ultimi 24 mesi.

Nel caso in cui non avesse proceduto ad alcun servizio nel suddetto periodo, l’utente passerà automaticamente allo stato inattivo senza ulteriore comunicazione, verrà eliminato definitivamente e verranno eliminate le eventuali rubriche e il credito residuo associato all’account.

Il concetto di utente attivo o inattivo verrà applicato a qualunque tipo di account.

Per maggiori informazioni sul GDPR:

Guida al GDPR del Garante della Privacy