ipostarsfinaltable

Benissimo Benelli! Ancora lui al comando a Campione d’Italia: ecco il final table IPO PokerStars!


Campione d’Italia -Che giornata di poker al casinò di Campione d’Italia per il day3 di IPO sponsored by PokerStars, il torneo che ha totalizzato 2.172 entries per un prize pool da 1.054.000 euro in palio e 200mila al primo.Alla fine a spuntarla dopo un’azione rovente e frenetica nonostante la massima giocabilità del torneo, è stato Andrea Benelli che chiude in vetta al chip count con 14,4 milioni di gettoni sull’italo-svizzero Marco Bove che di chips ne imbusta 13,3 milioni. Si partiva da 104 players left e un’ora prima della fine dei livelli in programma sono stati definiti i nove finalisti.

A pensarci il francese Silbernagel e soprattutto Luigi Ginobbi che si porta a 11,5 milioni eliminandone due. Intanto niente bis di IPO per Nando Colazzo che sbolla il final table da 9 e il final day proprio per mano del francese Gilles Silbernagel dominandolo preflop JJ vs 77. Colazzo, che era molto short, deve così rinunciare proprio sul più bello al suo sogno dopo una giornata magnifica. 

Poco prima, a oltre un’ora dal termine, come detto è Luigi Ginobbi a sbloccare una situazione di stallo. Il player laziale apre da cutoff , trovando il raise allin di Caputo per meno di 8 big blinds ma non finisce qui: mentre Ferrini sta ancora riflettendo su cosa fare, Del Bono si lascia prendere dall’emozione e re-shova a sua volta anche se per meno di 10 bb. Ginobbi ci riflette un po’ poi decide di mettere girando Q10 off. Caputo ha 44 e Del Bono AK. Il flop porta un K ma anche due 10. Il resto del board non cambia nulla e Ginobbi ne elimina due in un colpo solo.

Giornata memorabile per Andrea Benelli che ha avuto tanta pazienza: “Ed è stata questa la mia forza, quella di saper aspettare quando ero più corto e di non forzare con alcune mani comunque legittime che ho deciso di passare. Poi ho sfruttato al meglio le situazioni favorevoli”.

Oltre all’ultimo super colpo di sicuro quello determinante è stato quello con Dimitri Huley, russo “trappato” da Andreino in questo spot: Livello 60.000/120.000 ante 10.000. Che colpo di Andrea Benelli (3,6 milioni) contro Dimitri Huley (circa 10 milioni). Apre da cutoff per 280.000 chips Andreino e 3betta Huley a 770.000 chips dallo small blind. Clicka Benelli 1,3 milioni e decide di chiamare l’oppo.

Flop: 4 cuori 2 cuori A fiori, Huley betta 1,3 milioni di gettoni. Tanka un po’ Benelli e gioca lasciandosi dietro 975.000 gettoni.

Turn: 7 cuori, check per tutti e due

River: 8 cuori, check Huley, shove Benelli 970.000 chips e calla

Benelli: A quadri A cuori

Huley: 5 quadri 5 cuori

Giornata bruttissima anche per Giuseppe Moio: “Ma alla fine per come è andata posso dire che è stata anche emozionante, tremenda ma emozionante. Sono sceso tantissimo poi per fortuna sono risalito alla grande e ora mi gioco questo splendido final table”.

Ora da capire chi potrà mettere le mani sulla picca, sulle 200mila euro di prima moneta e sulla Platinum Pass da 30mila dollari oltre al pacchetto Ept Monte Carlo. Chi saranno i registrati online che potranno sfruttare questa promo incredibile? 

Il chip count e il redraw del final table:

1 Benelli Andrea 14.425.000 (seat 3)

2 Bove Marco 13.380.000 (seat 5)

3 Ferrini Mirco 12.120.000 (seat 8)

4 Moio Giuseppe 11.795.000 (seat 1)

5 Ginobbi Luigi 11.565.000 (seat 2)

6 Huley Dimitri 6.925.000 (seat 7)

7 Silbernagel Gilles 6.835.000 (seat 6)

8 Ibba Michael 5.055.000 (seat 8)

9 Boutaleb Samy 4.740.000 (seat 4)

Il Payout del final table:

1 200000

2 134000

3 92000

4 67000

5 48000

6 36000

7 27000

8 21200

9 15520

Players Busted al day3:

# Player Prize Place

10 Colazzo Ferdinando 11.400 € 10°

11 Grax Sebastian 11.400 € 11°

12 Del Bono Fabrizio 11.400 € 12°

13 Caputo Giorno 8.500 € 13°

14 Bussman Danel 8.500 € 14°

15 Yuzbeck Mahmoud 8.500 € 15°

16 Rossi Gabriele 6.500 € 16°

17 Palmieri Roberto 6.500 € 17°

18 Ferrara Marino 6.500 € 18°

19 Testugini Luca 6.500 € 19°

20 Sucurisa Lika 6.500 € 20°

21 Teddy Tuil 5.200 € 21°

22 Scutaru Razvan 5.200 € 22°

23 Kurdiukov Andrei 5.200 € 23°

24 Iaculli Gianfranco 5.200 € 24°

25 Troisi Luca 5.200 € 25°

26 Vanoncini Nunzio 4.400 € 26°

27 Rosa Giacomo 4.400 € 27°

28 Pieraccini Guido 4.400 € 28°

29 Hans Peter Meier 4.400 € 29°

30 D’Amato Lino 4.400 € 30°

31 Toninello Alessandro 3.800 € 31°

32 Mangili Sergio 3.800 € 32°

33 Deiana Andrea 3.800 € 33°

34 Stesskal Vladimir 3.800 € 34°

35 Romeo Carmelo 3.800 € 35°

36 Shehadeh Andrea 3.800 € 36°

37 Coda Fabio 3.800 € 37°

38 Russo Davide 3.800 € 38°

39 Mital Stefan 3.800 € 39°

40 Zaffagnini Umberto 3.800 € 40°

41 D’Amato Mauro 3.300 € 41°

42 Erdodi Istvan 3.300 € 42°

43 Muhamet Perati 3.300 € 43°

44 Di Nardo Antonio 3.300 € 44°

45 Martini Gianmarco 3.300 € 45°

46 Maraschi Massimiliano 3.300 € 46°

47 Branciforte Vito 3.300 € 47°

48 Di Masi Mirko 3.300 € 48°

49 Baietta Mario 3.300 € 49°

50 Radomski Karol 3.300 € 50°

51 Buracci Daniele 2.800 € 51°

52 Blasi Michy 2.800 € 52°

53 Agnoletto Simone 2.800 € 53°

54 Valentino Marco 2.800 € 54°

55 Bulgari Massimo 2.800 € 55°

56 Forman Miroslav 2.800 € 56°

57 Brihen Milan 2.800 € 57°

58 Bordignon Nicola 2.800 € 58°

59 Angeli Diego 2.800 € 59°

60 De Martino Diego 2.800 € 60°

61 Shehadeh Fares 2.400 € 61°

62 Migliorini Maurizio 2.400 € 62°

63 Fiorito Salvatore 2.400 € 63°

64 Contursi Giuseppe 2.400 € 64°

65 Vento Giuseppe 2.400 € 65°

66 Sousek Martin 2.400 € 66°

67 Pustula Jalek 2.400 € 67°

68 Suriano Vincenzo 2.400 € 68°

69 Chervet Thierrry 2.400 € 69°

70 Pizzigoni Massimiliano 2.400 € 70°

71 Iadeluca Alessandro 2.100 € 71°

72 Elefante Francesco 2.100 € 72°

73 Collina Lamberto 2.100 € 73°

74 Girardi Marco 2.100 € 74°

75 Mutti Matteo 2.100 € 75°

76 Cedbk Cloarel 2.100 € 76°

77 Cantea Catalin 2.100 € 77°

78 Chieregato Oddone 2.100 € 78°

79 Cipollini Federico 2.100 € 79°

80 De Rosa Andrea 2.100 € 80°

81 Bartolini Paolo 1.800 € 81°

82 D’Amaso Carmelo 1.800 € 82°

83 Rodrigues Tiago 1.800 € 83°

84 Srienz Oliver 1.800 € 84°

85 Angelini Stefano 1.800 € 85°

86 Ricci Andrea 1.800 € 86°

87 Ledermann Martin 1.800 € 87°

88 Finarelli Giampietro 1.800 € 88°

89 Piazza Stefano 1.800 € 89°

90 Casillo Dario Emanuele 1.800 € 90°

91 Nicchetto Mattia 1.800 € 91°

92 Panzera Fiorenzo 1.800 € 92°

93 Tehodoridis Aristidis 1.800 € 93°

94 Anastasakis Dimitrios 1.800 € 94°

95 Ovaska Henry 1.800 € 95°

96 Marzorchi Lorenzo 1.800 € 96°

97 Melluzzo Andrea 1.800 € 97°

98 Sturzo Toni 1.800 € 98°

99 Gottardo Francesco 1.800 € 99°

100 Amorello Dario 1.800 € 100°

101 Passarini Paolo 1.550 € 101°

102 Kminek Roman 1.550 € 102°

103 Mussi Cristian 1.550 € 103°

104 Ganchev Martin 1.550 € 104°